STAI NAVIGANDO SU  » MyExtranet  »
Nascondi la barra di navigazione
Login  |  Registrati

Campagna Incontri di Approfondimento tra pari 2015/16
Incontri di Approfondimento 2015/16 Dopo l’esperienza positiva dello scorso anno, abbiamo deciso di riproporre il programma dei seminari di approfondimento che la Regione del Veneto organizza in collaborazione con le strutture che sul territorio hanno un ruolo di riferimento e coordinamento per altri Enti sui temi dei siti web istituzionali della PA. Crediamo sia largamente diffusa l’esigenza di condividere la conoscenza e le esperienze su questi temi con tutte quelle persone che quotidianamente lavorano nelle pubbliche amministrazioni soprattutto locali. Siamo consapevoli che le normative di settore sono diverse e di difficile interpretazione, sempre più frequentemente accade che molti enti pubblici richiedano il nostro aiuto o semplicemente dei chiarimenti sull’interpretazione di alcune norme. A questo scopo abbiamo organizzato un ciclo di incontri di approfondimento sui seguenti temi: Amministrazione Trasparente, Sicurezza informatica, Cartografia, Privacy, Pagamenti elettronici, Documento informatico e Firma digitale, Protocollo e Conservazione a norma, Contabilità, Open Source, Il Cloud nella PA, Sistema E-Learning della Regione del Veneto. Questi incontri non hanno l’obiettivo di essere corsi di formazione ma uno strumento che consenta di mettere assieme diverse esperienze e professionalità in diversi settori.
Calendario Campagna 2015 – 2016 Calendario Campagna 2015 – 2016

 Calendario Campagna 2015 – 2016

 

Incontri di approfondimento

 

Data

Argomento

Luogo

Iscritti

Presenti

18/11/2015

Pagamenti

Venezia

78

65

19/11/2015

L’attuazione della delega fiscale alla vigilia della legge di stabilità e presentazione MyPay

Rovigo

78

71

24/11/2015

Pagamenti

Vicenza

85

93

25/11/2015

Pagamenti

Treviso

95

39

02/12/2015

E-Leadership

Venezia

43

36

16/12/2015

LibreOffice Roadshow

Venezia

40

27

13/01/2016

GTA - Gruppi Tecnici di Animazione

Venezia

34

30

27/01/2016

MyPivot, demo - Mattino

Venezia

55

48

27/01/2016

MyPivot, demo - Pomeriggio

Venezia

25

20

10/02/2016

Sicurezza Informatica (per materiale vedi sotto)

Venezia

25

23

24/02/2016

Documento Informatico MATTINA (per materiale vedi sotto)

Venezia

71

62

24/02/2016

MyPivot, demo  POMERIGGIO

Venezia

13

13

07/03/2016

MyPay - Adesione al Sistema dei Pagamenti PagoPA per le ULSS

Venezia

18

30

09/03/2016

Cartografia e Sistemi Informativi Territoriali nelle Pubbliche Amministrazioni (per materiale vedi sotto)

Venezia

47

41

23/03/2016

SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale) (per materiale segui link)

Venezia

95

102

06/04/2016

La privacy - tra passato, presente e futuro (locandina)

Venezia

85

72

11/05/2016

Dalla privacy alla protezione dei dati (locandina)

Venezia

95

81

25/05/2016 rinviato

I Sistemi informativi a supporto della conformità normativa (locandina

Venezia

Iscrizioni sospese*

26/05/2016

Documento Informatico (locandina) (per materiale vedi sotto)

San Giorgio delle Pertiche (PD)

75

75

15/06/2016

Amministrazione Trasparente (locandina) (per materiale vedi sotto)

Vicenza

42

33

 

Totale partecipanti

 

1.099

961

 

* Gli incontri riprenderanno a Novembre 2016, con il lancio della Campagna di Incontri di Approfondimento 2016/2017. Verrà effettuato anche l’incontro rinviato: I Sistemi informativi a supporto della conformità normativa.

LibreOffice Roadshow - 16 Dicembre 2015 LibreOffice Roadshow - 16 Dicembre 2015

 

LibreOffice Roadshow Veneto - 16 Dicembre 2015

evento divulgativo/informativo su LibreOffice


 

Organizzato dalla Regione Veneto, l'evento vedrà la partecipazione sia di esponenti certificati che di membri ufficiali dell'Advisory Board di The Document Foundation, per una giornata divulgativo/informativa d'avvicinamento a LibreOffice per conoscerne potenzialità, vantaggi di utilizzo ed avere informazioni sull'utilizzo di documenti digitali nel formato standard e aperto.

Le esigenze di spending review e le normative, come l'Art.52 e Art.68 del CAD e la Circolare 6 dicembre 2013 n.63 Linee guida per la valutazione comparativa prevista dall’art. 68 del D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 “CAD”, richiedono sempre più di prestare attenzione a soluzioni Open Source.

L’evento rientra nel progetto della “Campagna di incontri di approfondimento 2015 – 2016” della Regione del Veneto, è a partecipazione gratuita e sarà riservato esclusivamente alle Pubbliche Amministrazioni (Comuni, Regioni, Province, ecc.), previa registrazione su invito.

Programma della giornata

Sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione Sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione

 Sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione

Sviluppo delle competenze digitali negli operatori della PA

10 Febbraio 2016 - Sala Polifunzionale del “Palazzo della Regione”

Cannaregio 23, Fondamenta Santa Lucia 30121 Venezia

 

Negli ultimi decenni l’informatica ha avuto uno sviluppo notevole sia nelle aziende private sia nella Pubblica  Amministrazione. 

Al giorno d’oggi quasi tutte le Pubbliche Amministrazioni erogano servizi sfruttando le moderne tecnologie informatiche ed elettroniche. Queste tecnologie sono un potente mezzo che si basa su protocolli per comunicare, tessere magnetiche o su microchip (Smart Card), password per il riconoscimento delle persone, firme digitali, etc.

L'utilizzo di tali tecnologie dell’informazione e della comunicazione per snellire e per ottimizzare i procedimenti amministrativi in modo da renderli più efficienti causa però alla Pubblica Amministrazione nuovi rischi da affrontare in maniera adeguata per evitare conseguenze sull’affidabilità dei dati e dei servizi. I fattori che possono causare i rischi per la Pubblica Amministrazione si possono riassumere con l’inaffidabilità delle risorse sia hardware che software e con l’esposizione alle intrusioni informatiche.

L’accuratezza delle misure di sicurezza dipende dall’importanza dell’informazione da difendere e dalla diffusione del servizio che il sistema informatico raggiunge; più l’informazione è importante e più il servizio è diffuso più deve crescere la qualità delle misure di sicurezza. La diffusione del servizio si lega all'attuale tendenza dei sistemi ad interfacciarsi con il mondo esterno e quindi con Internet.

L'Ente Pubblico quindi deve sviluppare delle misure di sicurezza adeguate, efficienti ed efficaci e tenerle costantemente aggiornate.

 

 

Materiale disponibile presentato:
1) Slide Alessia Salvador
2) Slide Elisa Lorenzoni
3) 2015 Italian Cyber Security Report, link esterno

Documento Informatico Documento Informatico

Documento Informatico

Sviluppo delle competenze digitali negli operatori della PA

24 Febbraio 2016 - Sala Polifunzionale del “Palazzo della Regione”

Cannaregio 23, Fondamenta Santa Lucia 30121 Venezia


Il tema è stato trattato in ottica informativa-organizzativa: documentazione richiesta per la corretta gestione del documento informatico; problematiche nell'uso e nell'incentivazione dei formati anche nell'ottica della conservazione.

Materiale presentato disponibile:
          1) Slide presentate da Piero Bernardi Documento Informatico
          2) Slide presentate da Valeria Pavone Strumenti della pa digitale nel Comune di Padova
          3) Slide aggiornate presentate da Piero Bernardi Documento Informatico (il 31/05/2016)

 

Cartografia e Sistemi Informativi Territoriali nella Pubblica Amministrazione Cartografia e Sistemi Informativi Territoriali nella Pubblica Amministrazione

Cartografia e Sistemi Informativi Territoriali nelle Pubbliche Amministrazioni

Sviluppo delle competenze digitali negli operatori della PA

9 Marzo 2016 - Sala Polifunzionale del “Palazzo della Regione”

Cannaregio 23, Fondamenta Santa Lucia 30121 Venezia


L'informazione geografica acquista sempre più peso nella gestione dei servizi: conoscere in maniera esatta non solo la consistenza, ma anche la posizione di un evento porta a dare risposte più tempestive e corrette. 

Per questo i Sistemi Informativi Territoriali si stanno imponendo come indispensabili strumenti di gestione per gli Enti Pubblici. 

Negli Enti spesso gli Amministratori per decidere hanno la necessità di essere supportati con analisi ed elaborazioni di dati riguardanti più settori comunali. Fino ad ora ogni ufficio forniva i propri dati che però non avevano correlazione tra loro. Con i Sistemi Informativi Territoriali i dati possono essere georeferenziati e analizzati nella loro completezza fornendo così una buona base per le decisioni. 

Non c'è una regola o una norma precisa su come devono essere realizzati i SIT, ogni amministrazione deve trovare lo strumento giusto per soddisfare le proprie esigenze.

Materiale presentato disponibile:
          1) Slide presentate da Alessia Salvador
          2) Slide presentate da Eugenio Berti - Emergenza alluvione
          3) Slide presentate da Rosario Ardini - Pratiche edilizie 

 

 

La privacy: tra passato, presente e futuro La privacy: tra passato, presente e futuro

 

 

La privacy: tra passato, presente e futuro

06 Aprile 2016 ore 9:00-13:00

Sviluppo delle competenze digitali negli operatori della PA

Sala Polifunzionale del “Palazzo della Regione”

Cannaregio 23, Fondamenta Santa Lucia

La protezione dei dati personali, detta “privacy”, sta per affrontare una delle più grandi rivoluzioni della sua storia: entro un paio d’anni entrerà in vigore il nuovo Regolamento Europeo che abrogherà la direttiva 95/46/CE e tutte le normative nazionali in materia, compreso il D.Lgs. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali.

I princìpi e tutto quanto è stato fatto fino ad ora non sono, tuttavia, inutili e, anzi, serviranno come base per costruire il nuovo quadro applicativo-operativo per la nuova organizzazione ed applicazione della materia. E’ perciò importante conoscere ed avere una “memoria storica” di quanto è stato già acquisito.

Durante il seminario, partendo dall’illustrazione di quanto già esiste (il passato) espiegando come la privacy è applicata negli Enti Locali (il presente), verrà sinteticamente illustrato cosa sta per succedere a livello europeo con l’introduzione del nuovo regolamento (il futuro).


Il seminario si pone come “un unicum” nel contesto formativo-conoscitivo attuale e, senza ambizione di essere esaustivo per ragioni di tempo, vuole fornire ai partecipanti i principali punti di riferimento per orientarsi e farsi un’idea delle novità che verranno introdotte dall’Unione Europea col predetto regolamento.

Guida i lavori e conduce i principali interventi il dott. Ugo Volpato, che si occupa di privacy presso l’Ufficio Privacy regionale della Sezione Sistemi informativi di Regione del Veneto fin dal 2004 e ha conseguito la certificazione TÜV Italia come “Privacy Officer e Consulente della Privacy” nel 2014.



Materiale presentato disponibile:
          1) Incontro Privacy 06-04-2016 - PARTE PRIMA.pdf
          2) 
laprivacynegliEELL - v3.pdf
          3) Incontro Privacy 06-04-2016 - PARTE SECONDA.pdf

    4) Reg EU Privacy 5455-16 del 28-01-2016.pdf

    5) Reg EU Privacy 5455-16 del 28-01-2016 - ENGLISH.pdf


Collegamento ai Bigini

DALLA PRIVACY ALLA PROTEZIONE DEI DATI DALLA PRIVACY ALLA PROTEZIONE DEI DATI

 DALLA PRIVACY ALLA PROTEZIONE DEI DATI

11 maggio 2016 - Sala Polifunzionale del “Palazzo della Regione”

Cannaregio 23, Fondamenta Santa Lucia 30121 Venezia

 

I sistemi informativi della pubblica amministrazione sono soggetti ad ampie e profonde trasformazioni del modo di fare le cose per esigenze di riduzione dei costi e di efficienza operativa, per poter migliorare il servizio fornito ai cittadini, per la crescente digitalizzazione dei servizi e dei sistemi ecc.

In questo convegno, dedicato agli amministratori pubblici, ai dirigenti dei sistemi informativi regionali, comunali, ospedalieri e delle unità sanitarie locali si intende fornire un quadro di riferimento su quanto sta accadendo per aiutare la PA a comprendere le trasformazioni in corso e ad orientare gli sforzi della propria organizzazione sulle cose da fare.

 

Materiale presentato disponibile:

          2) Brenzoni - Presentazione europrivacy
          3) Vallega - Dalla Privacy alla Protezione dei Dati - Venezia - v1
          4) Polito - Dalla Privacy alla Protezione dei Dati - Venezia

La cultura della Trasparenza alla luce del D.Lgs della riforma della PA La cultura della Trasparenza alla luce del D.Lgs della riforma della PA

La cultura della Trasparenza alla luce del D.Lgs della riforma della PA

 15 giugno 2016 - Comune di Vicenza Palazzo Trissino - Corso Palladio 98, 36100 Vicenza

La trasparenza amministrativa costituisce lo strumento più efficace per avvicinare le istituzioni ai cittadini, consentire il controllo sociale sull’operato delle pubbliche amministrazioni e prevenire e contrastare i fenomeni di illegalità e di corruzione.

Il principio di trasparenza si concretizza nel concetto di “accessibilità totale” ai dati e alle informazioni. La pubblicità dei dati e delle informazioni è il principale strumento per consentire ai cittadini di esercitare il diritto di controllo sull’andamento e sulla gestione delle funzioni pubbliche.

Strettamente connesso alla trasparenza è il concetto di integrità, considerato che l’integrità rimanda a principi e norme di comportamento etico su cui deve essere fondata l’attività di ogni amministrazione pubblica e può essere assicurata soltanto in un contesto amministrativo trasparente, mentre l’opacità è spesso il terreno fertile per i comportamenti illegali.

  1. Materiale intervento Antonio Caporrino - Segretario Generale del Comune di Vicenza e Tina Leporale - Comune di Vicenza:
     - slides Caporrino.pdf
     - ELENCO PROCEDIMENTI L.241.ods
     - modello lavoro all 3.xls
     - art. 5.pdf 
  2. Materiale intervento Giovanna Zanella - Comune di Martellago