STAI NAVIGANDO SU  » MyExtranet  »
Barra di Navigazione Barra di Navigazione
Nascondi la barra di navigazione
Login  |  Registrati

Scheda Prodotto
MyPay La Regione del Veneto in collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale ha predisposto un infrastruttura gratuita per consentire agli Enti Locali e alle altre Pubbliche Amministrazioni del Veneto di mettere a disposizione dei cittadini e delle imprese il pagamento telematico di qualsiasi debito verso la PA. Il sistema prevede diverse modalità di pagamento.

Pagamento spontaneo
Con questa modalità si possono effettuare tutte le tipologie di pagamento. Al cittadino è richiesto, come minimo, di inserire una causale e un importo. Viene anche data la possibilità all’Ente di personalizzare la maschera di inserimento delle informazioni da parte del cittadino aggiungendo ulteriori campi da compilare oltre alla causale e l’importo. Tal i campi saranno quelli ritenuti necessari per agevolare le operazioni di riconciliazione tra quanto incassato e il dovuto a cui si riferisce l’importo. All’Ente non è richiesta nessuna integrazione con il sistema informativo. Per avere una esemplificazione di questo modello visitare il seguente link: https://mypay.regione.veneto.it/pa/home.html
Dopo aver selezionato il pulsante “Beneficiari”, scegliere l’Ente Comune di Feltre e successivamente “Pagamenti anonimi”. Sarà così possibile navigare un menu a tendina che permetterà di scegliere una serie di tipologie di dovuti, in questo caso, definite dal Comune di Feltre.

Pagamento da flusso
In questa modalità il sistema richiede un flusso informativo dei dovuti richiesti ai cittadini. Il flusso prodotto dall’Ente aderente, deve seguire precise specifiche tecniche: https://myextranet.regione.veneto.it/url/mypay-integrazione-ente
https://myextranet.regione.veneto.it/url/mypivot-integrazione-ente
Una volta importato il flusso su MyPay, il cittadino potrà autenticarsi (MyID) sul portale e accedere alla lista dei dovuti caricati dall’Ente. Se, oltre a caricare i flussi, l’Ente invia al cittadino un avviso con l’indicazione dell’identificativo univoco dovuto (IUV vedi specifiche tecniche all’URL indicato in precedenza), il cittadino o chi per esso, potrà anche in modalità anonima, pagare il debito sul portale inserendo lo IUV. Con lo stesso IUV si potrà anche pagare direttamente presso i Prestatori di Servizi di Pagamento accreditati (attualmente Unicredit - home banking e a breve Poste Italiane - sportelli ) .

Pagamento iniziato da Ente
Il caso d’uso prevede che l’Ente abbia già un’applicazione messa a disposizione dei cittadini per il pagamento del dovuto. Questa modalità implica un’integrazione (a carico dell’Ente aderente) tra l’applicazione e MyPay. Il cittadino che sviluppa la logica applicativa sull’applicazione dell’Ente, al momento del pagamento verrà reindirizzato sul nostro sistema MyPay per eseguire le operazioni di pagamento. Alla conclusione del pagamento il cittadino verrà reindirizzato nuovamente sull’applicazione dell’Ente per concludere le procedure richieste.

La Regione del Veneto propone un processo di adesione per fasi successive: pagamento spontaneo, pagamento da flusso, pagamento iniziato da Ente. Il piano di lavoro per la prima fase (pagamento spontaneo) , non richiede alcun intervento sui sistemi informativi locali e potrebbe seguire i seguenti passi:

  1. individuazione da parte dell'Ente delle tipologie di debito da mettere a disposizione del cittadino

  2. predisposizione da parte della Regione del Veneto dell’ambiente di collaudo e accreditamento operatori

  3. test congiunti di pagamento in collaudo

  4. test congiunti di export flussi

  5. test congiunti di supporto alla riconciliazione tramite MyPivot

  6. passaggio in produzione della soluzione

Assistenza Assistenza

 

ATTENZIONE!

 

Dato l'enorme incremento delle richieste di assistenza, a partire dal mese di marzo 2021 Regione del Veneto ha rivisto i processi di assistenza sui prodotti del Cluster dell'Innovazione, in modo che tutte le richieste siano tracciate tramite il sistema di ticketing.

Lo scopo del ticket è di tenere traccia dei passi necessari per rispondere ad una richiesta e di poter misurare il grado di efficienza ed efficacia nel fornire la soluzione. Richieste di assistenza inviate tramite canali diversi dal call center non sono tracciate correttamente, rallentano i processi organizzativi e rischiano di non ottenere risposta.

Stiamo aggiornando la modulistica, si prega di non tenere conto di eventuali indicazioni che fanno riferimento ad indirizzi mail diversi da call.center@regione.veneto.it.

 

Tutte le richieste di assistenza tecnica e configurazione e personalizzazione di prodotti devono essere mandate tramite mail ordinaria all'indirizzo call.center@regione.veneto.it

Nell’oggetto della richiesta specificare sempre il prodotto di riferimento (MyPay, MyPivot , ...  altro prodotto), nel testo della mail dettagliare la richiesta. 

Alla chiusura del ticket il sistema invierà automaticamente la risposta all'indirizzo che ha aperto il ticket.

 

La casella pec ictagendadigitale@pec.regione.veneto.it va utilizzata esclusivamente per trasmettere documentazione ufficiale (ad esempio: adesione ai prodotti MyPay, MyPivot, MyPortal, ecc., nomina del referente dell'ente, richiesta di qualificazione software di terze parti). 

Altri canali non devono essere utilizzati perché non siamo in grado di dare riscontro in tempi coerenti con l'urgenza tipica delle richieste di assistenza.


Processo di Qualificazione e Cataloghi Processo di Qualificazione e Cataloghi

NUOVO:

Consulta il Processo di Qualificazione per sapere come vengono popolati i cataloghi.

Consulta i Cataloghi e scopri quali prodotti sono già integrati con MyPay e MyPivot.

Come fare per... Come fare per...

Sezione con indicazioni per gli enti già attivi

Cambiare Referente dell'ente / Cambiare referente del prodotto:
si veda documento

Cambiare IBAN:
si veda documento

Gestione operatori dell'ente:
si veda documento

Caricamento manuale flusso di dovuti e generazione Avvisi in pdf:
si veda documento

Modificare servizi attivi dell'ente:
Per informazioni sulle modifiche scrivere a call.center@regione.veneto.it

I numeri di MyPay I numeri di MyPay

 In questa sezione sono disponibili alcuni dati relativi all'utilizzo della piattaforma dei pagamenti MyPay, aggiornati trimestralmente. Puoi consultare l'andamento delle transazioni e il loro controvalore economico, oltre a una panoramica dei principali Enti pubblici attivi e servizi di incasso maggiormente utilizzati.

Analisi I trimestre 2021

Analisi II trimestre 2021

Analisi III trimestre 2021

Gestione Documenti (MyPay) Gestione Documenti (MyPay)

Visualizzati 5 risultati.

Accedi dal mio Desktop
URL di WebDAV